Sconfinamenti

conversazione con Walter Guadagnini



L'associazione ASLC progetti per l’arte – nell'ambito del ciclo di appuntamenti dedicati all'arte contemporanea – ha presentato la conversazione con Walter Guadagnini dal titolo: Sconfinamenti.
L’intervento di Guadagnini si è basato sulle fotografie del viaggio in Iran del 1970 del giovane Basilico con l’occhio attento del critico focalizzando tutti quegli elementi che diventeranno parte fondante dello “stile” di Gabriele Basilico: il fotografo delle periferie urbane, delle città del mondo, dei paesi costieri, dei grattacieli brasiliani e delle megalopoli asiatiche.Il tema del viaggio è stato poi ripreso da Guadagnini nella presentazione della mostra da lui curata insieme a Diane Dufour e Elio Grazioli, intitolata Dalla via Emilia al mondo e organizzata all’interno del Festival della Fotografia che si terrà a Palazzo da Mosto (Reggio Emilia) a partire dal 9 maggio fino al 10 luglio.
Una esclusiva introduzione in anteprima che ha presentato gli artisti internazionali protagonisti della mostra e il loro legame con l’idea del viaggio, del confine; tra questi anche Michael Najjar che, attraverso il progetto outer space presentato a Studio La Città lo scorso settembre, descrive il viaggio che per antonomasia supera i confini spazio-temporali, ovvero quello nello spazio.

Scarica il testo di sala



Quando
Sabato 16 aprile 2016, ore 11:30

Dove
Studio la Città
Lungadige Galtarossa, 21
37133 - Verona

Informazioni
ASLC progetti per l’arte
Lungadige Galtarossa, 21 - Verona
www.aslcverona.it | info@aslcverona.it
T. 045.597549 | Cell. 349.9107777



organizzazione

?

promosso da
?